Una governance che crea valore

Crediamo che la buona governance sia uno strumento fondamentale per creare valore sostenibile nel tempo per gli azionisti e tutti gli stakeholder.

Il nostro impegno per rafforzare la competitività del sistema produttivo italiano si fonda su un sistema di gestione ispirato ai principi di efficacia, trasparenza ed eticità.

Un sistema di governance basato sulla corretta divisione dei poteri e l’assegnazione dei ruoli, capace di favorire il miglior impiego dei capitali per lo sviluppo delle imprese e prevenire, individuare e gestire i rischi tipici di questa attività.

Consiglio di Amministrazione
Consiglio di Amministrazione

Determina gli obiettivi e le scelte aziendali, la programmazione e la definizione delle politiche di investimento/disinvestimento dei Fondi controllandone la loro concreta attuazione.

Comitato Compensi e Nomine
Comitato Compensi e Nomine

Formula le proposte al Consiglio sui compensi da attribuirsi alle alte cariche della Società

Comitati Investimenti
Comitati Investimenti

Rilascia pareri tecnici motivati, secondo quanto previsto dai singoli Regolamenti degli stessi fondi.

Comitato Conflitti di Interesse
Comitato Conflitti di Interesse

Valuta i potenziali conflitti di interessi della SGR, dei suoi soci e delle relative parti correlate, o di altri partecipanti ai Fondi

Collegio Sindacale
Collegio Sindacale

Svolge funzioni di vigilanza e di controllo

Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione è composto da 11 membri.

Andrea Montanino
Presidente
Andrea Montanino
Presidente

Andrea Montanino è Presidente di Fondo Italiano d’Investimento SGR e ricopre il ruolo di Chief Economist del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti.

In precedenza, ha lavorato in diverse istituzioni internazionali: è stato Direttore Esecutivo e membro del Board del Fondo Monetario Internazionale, Direttore del Programma di Analisi Economica dell’Atlantic Council a Washington D.C., Senior Economist alla Commissione Europea, nella Direzione Affari Economici e Finanziari.

In Italia, è stato Direttore del Centro Studi Confindustria, Dirigente Generale del Dipartimento del Tesoro al Ministero dell’Economia e delle Finanze e Capo della Segreteria Tecnica del Ministro Padoa-Schioppa. Nel periodo al Tesoro ha presieduto lo Steering Committee che ha dato origine al Fondo Italiano d’Investimento e ha rappresentato il Tesoro nel Consiglio di Amministrazione nei primi 4 anni; inoltre, è stato membro del Consiglio di Amministrazione di F2i, So.Ge.I., e Vice Presidente di MedioCredito Centrale – Banca del Mezzogiorno.

Ha ottenuto un Dottorato di Ricerca presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università degli Studi di Roma La Sapienza e un Master presso la London School of Economics.

Antonio Pace
Amministratore Delegato
Antonio Pace
Amministratore Delegato

Antonio Pace è Amministratore Delegato e direttore Generale di Fondo Italiano d’Investimento SGR da dicembre 2019. È stato di recente fondatore e gestore del primo macro-fondo alternativo Morgan Stanley Investcorp Geo-Risk Fund a New York.
Nei 10 anni precedenti è stato Managing Director Head of Strategic Equity presso la banca d’affari Credit Suisse First Boston, tra Londra e Milano.Nei 10 anni precedenti ha lavorato a Morgan Stanley International Limited a Londra e successivamente presso Société Générale come co-head Strategic Equity per il Sud Europa, tra Parigi, Londra e Milano.
È professore di “Risk Management” presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, membro dell’Advisory Board dell’EMCFB della SDA Bocconi School of Management, precedentemente Professore di International Financial Markets presso l’Università Bocconi, dove Antonio si è laureato; è certificato FSA a Londra, ha partecipato all’Investment Banking program di Morgan Stanley a Londra e si è perfezionato presso l’INSEAD di Fontainebleau, SGCIB Investment Banking program.
 

Simonetta Acri
Consigliere
Simonetta Acri
Consigliere

Simonetta Acri è Chief Sales Officer presso SACE dal 2017.

Entrata in SACE nel 2003, ha ricoperto nel corso del tempo vari ruoli di primo livello contribuendo allo sviluppo di nuovi ambiti operativi e dando forte impulso alla rete commerciale. È stata prima Vice Responsabile della Divisione Marketing (dal 2003 al 2005), successivamente ha ricoperto il ruolo di Head Business Development & New Markets (dal 2005 al 2008), divenendo poi Responsabile dell’Area Triveneto (dal 2009 al 2012). Dal 2013 al 2017 è stata, infine, Responsabile della Rete Domestica.

Precedentemente, dal 1999 al 2003, ha lavorato in Deutsche Bank ricoprendo la carica di Regional Head Structured Trade & Export Finance per la Divisione Corporates & Investment Bank rafforzando la presenza del gruppo nell’area del sud Europa e particolarmente nella regione dei Balcani.

Dal 1994 al 1999 è stata, inoltre, a capo dell’Unità Trade Finance in Morgan Grenfell.

È attualmente membro del Consiglio di Amministrazione di SACE FCT Spa e precedentemente è stata nei consigli di SIMEST Spa e Veneto Sviluppo Spa.

È, inoltre, membro del Consiglio Direttivo del Master CARINT – Corporate Advisory e Risorse Interculturali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e del Comitato di Indirizzo del Politecnico Calzaturiero di Confindustria quale polo formativo dell’industria della moda italiana.

Si è laureata con Lode in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Padova nel 1989 e ha conseguito il Master di Specializzazione Giuridico-Economica negli Scambi Internazionali presso l’Istituto di Studi Europei di Torino nel 1988.

Andrea Casini
Consigliere
Andrea Casini
Consigliere

Nel 1980 Andrea Casini ha iniziato la sua carriera nel gruppo UniCredit, precedentemente Credito Italiano, ricoprendo differenti ruoli chiave all’interno della rete commerciale italiana fino al 1987.

Ha lavorato, con responsabilità crescenti, nelle filiali di Brescia, Venezia, Roma, Thiene, Udine e Firenze.

Nel 1999 ha assunto la responsabilità dell’implementazione del nuovo modello di servizio del Corporate nelle 7 banche federate del gruppo.

Nel 2001, in seguito all’espansione del gruppo nel Centro-Est Europa, è stato nominato Direttore dell’area Corporate della nuova divisione europea.

Nel 2002 ha iniziato la sua carriera all’estero in qualità di Vice Presidente del CdA e COO di Unibank in Slovacchia. Successivamente, nel 2005, ha ricoperto lo stesso incarico in Zivnostenska Banka in Repubblica Ceca.

Nel 2006, dopo la fusione con HVB, ha assunto la responsabilità dell’integrazione delle tre banche del gruppo in Bulgaria. Dapprima è stato nominato membro del CdA con responsabilità sul business; successivamente, a partire dal 2008, ha ricoperto il ruolo di Vice Presidente del CdA e Direttore Generale di UniCredit Bulbank.

Il 1° settembre 2016 è diventato Co-Head della rete commerciale italiana di UniCredit con particolare focus sul business Retail.

Il 1° Aprile 2019 è stato nominato Co-Ceo Commercial Banking Italy con particolare focus sul Business Corporate.

Esedra Chiacchella
Consigliere
Esedra Chiacchella
Consigliere

Esedra Chiacchella è Responsabile Coverage Istituzioni Finanziarie presso Cassa Depositi e Presiti da Maggio 2019, dove è entrata in carica in concomitanza dell’annuncio del nuovo Piano Industriale.

Dal 2011 al 2019 ha lavorato presso Citigroup Global Markets ricoprendo la carica di Responsabile Debt Capital Markets per Istituzioni Finanziarie, Banche e Assicurazioni nell’Area Banking e Capital Markets Advisory per Italia, Svizzera e Grecia.

Tra il 2005 e il 2011 è stata Director nella Divisione Debt Capital Market and Capital AdvisoryFIG presso HSBC e dal 2001 al 2005 ha lavorato in Natixis presso la Divisione Debt Capital Market Origination FIG, Italia e Grecia.

Ha iniziato la sua carriera in Banca Profilo nell’Area Markets, Financial Institutions.

Si è laureata in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi nel 1999.

Anna Chiara Sala
Consigliere
Anna Chiara Sala
Consigliere

Anna Chiara Sala è Associate Partner di Arché, con cui collabora dal 2006.

Tra il 2005 e il 2006 ha ricoperto il ruolo di Direttore Amministrativo di Digital Bros Spa, società quotata al segmento Star di Borsa Italiana.
In precedenza, è stata Director per la Divisione Corporate Finance presso Deloitte (2003 – 2005). Ha, inoltre, lavorato per più di dieci anni in Arthur Andersen, prima nell’Area Revisione e successivamente nella Divisione Corporate Finance dove ha operato come Director.

Dal 2001 è stata Docente di Finanza Aziendale presso il corso master MEDI e il Master in Merchant Banking e Private Capital presso l’Università Carlo Cattaneo – LIUC.

Si è laureata in Economia Aziendale presso l’Università Bocconi nel 1990 con il massimo dei voti.

Vito Lo Piccolo
Consigliere
Vito Lo Piccolo
Consigliere

Vito Lo piccolo è Head of Investment Partners & Fund Promotion presso Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. dal Gennaio 2019. È anche responsabile per la funzione Strategic Equity, Elite (London Stock Exchange) e EEEF. È membro dell’Advisory Board dell’International Forum of Sovereign Wealth Funds e membro del board di Inframed.

Vito ha cominciato la sua carriera a Londra in Merrill Lynch nel 1998, nella divisione Investment Banking, dove è rimasto fino al 2006. Successivamente, nel periodo 2006 – 2009, ha lavorato per Citi. Ha poi raggiunto posizioni apicali in Deutsche Bank dove è stato: Managing Director della Divisione “Equity Capital Markets Southern Europe” (2011 – 2015), Managing Director Head of Financing and Solutions Group Italy (2015 – 2017) e Managing Director Head of Investment Banking e Co – Head of Corporate Finance Italy (2017 – 2018).

Vito Lo Piccolo si è laureato con Lode in Economia e Legislazione d’Impresa presso l’Università Bocconi.

Gianluca Lo Presti
Consigliere
Gianluca Lo Presti
Consigliere

Gianluca Lo Presti dal 2015 è Responsabile del servizio “Sostegno finanziario alle imprese” presso Lazio Innova, società pubblica “in house” alla Regione Lazio nata dalla fusione tra Sviluppo Lazio, Filas, Unionfidi, BIC Lazio SpA e BIL.

In precedenza, ha ricoperto altri incarichi di responsabilità presso importanti società.
Dal 2013 al 2015 è stato Amministratore Delegato di EUR SpA, gestendo importanti progetti immobiliari nella città di Roma.
Tra il 2011 e il 2014 ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale di BIC Lazio SpA, società pubblica “in house” alla Regione Lazio, nata allo scopo di sostenere lo sviluppo del tessuto economico della Regione.
Nel 2013, per alcuni mesi, è stato Amministratore Unico di Unionfidi Lazio SpA.
Tra il 2006 e il 2011 ha ricoperto la carica di Direttore Generale di Sviluppo Lazio SpA, impegnandosi a razionalizzare le società della rete regionale del Lazio.
In precedenza, è stato CFO presso alcune aziende, tra cui: Alcatel Alenia Space Italia Spa (2005 – 2006), Alenia Spazio Spa (2003 – 2005), DaimlerChrysler Italia Spa (2002 – 2003), Mercedes Benz Finanziaria SpA (1993 – 2000).

Nell’ambito degli altri incarichi ricevuti si ricordano i seguenti: Presidente del CdA di BIC Lazio SpA (2006 – 2007) e di Unionfidi SpA (2009 – 2012); Presidente ed Amministratore Delegato di VALORE Sim Spa (2007 – 2008) e di PROTEO SpA (2007 – 2008); Amministratore Delegato di Aquadrome Srl (2014 – 2015).

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza nel 1988.

Cristina Pozzi
Consigliere
Cristina Pozzi
Consigliere

Cristina Pozzi è Amministratore Delegato e co-fondatore di Impactscool, organizzazione avviata alla fine del 2016 con l’obiettivo di diffondere maggiore consapevolezza sugli impatti delle tecnologie emergenti nella società e portare, anche in Italia, una riflessione più strutturata sul futuro.

Tra il 2006 e il 2016 è stata Direttore Generale di Wish Days, società che ha co-fondato e di cui è stata Board Member a partire dal 2009. L’azienda si è affermata come una delle realtà di maggior successo nel mondo dei servizi prepagati in Italia, per il B2B e per il B2C, grazie al focus su tecnologia e innovazione. Cristina Pozzi ha iniziato la sua carriera come business analyst presso Arthur D. Little.

È Presidente e co-fondatore dell’Associazione Futuri; è, inoltre, socia fondatrice del gruppo Angels 4 women.

È membro del Comitato di indirizzo del Corso di Laurea Magistrale in Management and Finance presso l’Università LUMSA.

È Young Global Leader del World Economic Forum 2019 – 2024.

Laureata in Economia per la legislazione delle imprese (CLELI) presso l’Università Bocconi nel 2004.

Giovanni Sabatini
Consigliere
Giovanni Sabatini
Consigliere

Giovanni Sabatini è attualmente Direttore Generale dell’Associazione Bancaria Italiana (nomina del luglio 2009). Ricopre, inoltre, dal 1° gennaio 2016 l’incarico di Presidente del Comitato Esecutivo della Federazione Bancaria Europea.

Laureato in Economia e Commercio presso la LUISS – Guido Carli di Roma con votazione 110/110 e lode discutendo la tesi “La struttura del capitale e la politica dei dividendi” (relatore Prof. Pier Luigi Piccari). In precedenza, ha ricoperto incarichi di responsabilità e prestigio presso importanti realtà istituzionali.

È stato Condirettore Centrale presso la CONSOB in qualità di Responsabile della Divisione Emittenti. Ha ricoperto la carica di Dirigente Generale Capo Direzione IV Sistema Bancario e Finanziario Affari Legali presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del Tesoro. Sempre presso la CONSOB ha ricoperto il ruolo di Condirettore Centrale Responsabile della Divisione Intermediari e Direttore Responsabile dell’Ufficio Mercati a Pronti della Divisione Mercati. È stato Amministratore Delegato – Direttore Generale della società MONTE TITOLI S.p.A. (Gruppo Borsa Italiana). All’inizio della sua carriera ha svolto il ruolo di Assistente del Direttore Centrale Finanza di EFIM e in Arthur Young & Co. si è occupato di auditing, revisione e certificazione.

Nell’ambito degli incarichi ricevuti, è stato Rappresentante del Governo nel Consiglio Superiore della Banca d’Italia, membro del Consiglio di Amministrazione dell’Alitalia S.p.A, membro del Comitato di indirizzo della Cassa Depositi e Prestiti e membro del Comitato Strategico Piazza Finanziaria.

Ha svolto attività di docenza presso la Facoltà di Economia e Commercio della LUISS e presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università La Sapienza di Roma per la cattedra di Organizzazione e Controllo del Prof. P.L. Piccari; dal 2009 è docente incaricato per il corso di “Analisi Finanziaria dell’Impresa” presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale dell’Università La Sapienza.

Ha pubblicato numerosi articoli sulla regolamentazione e sul funzionamento dei mercati mobiliari.

Matteo Zanetti
Consigliere
Matteo Zanetti
Consigliere

Matteo Zanetti è Vicepresidente e Amministratore Delegato della Zanetti S.p.A..

Entrato a fare parte dell’azienda di famiglia, la Zanetti S.p.A., nel 1990, ha svolto negli anni un’intesa attività che lo ha condotto ad avere responsabilità e conoscenza di ogni funzione aziendale, fino ad assumerne la guida.

Dal 2017 è Presidente dell’Advisory Board di AIM Borsa Italiana S.p.A.; è, inoltre, membro del Consiglio Generale di Confindustria nazionale dal 2015 e, dallo stesso anno, Vicepresidente dell’Ente Fiera Promoberg; è Consigliere della Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus.

Nell’ambito degli altri incarichi ricoperti, si ricordano i seguenti: Consigliere di Amministrazione della Wuber S.p.A. (1991-2008); Amministratore di SOFIM-GEFINA S.p.A (2005-2013); Consigliere di Amministrazione di Futurimpresa SGR (2010-2014); Amministratore della Banca Popolare Commercio Industria S.p.A. (2013-2014); Amministratore di Bergamo Fiera Nuova (2011-2016); Amministratore e Membro del Comitato Esecutivo di Banca Popolare di Bergamo (2014-2017); Vicepresidente di Confindustria Bergamo (2011-2017); membro della Giunta di Confindustria e Presidente del Gruppo Tecnico Credito e Finanza (2016-2020); Vicepresidente della Camera di Commercio di Bergamo (2010-2015 e 2017-2020).

 Laureato a pieni voti in Economia Aziendale presso l’Università di Bergamo nel 1988.

 

Collegio Sindacale

Il Collegio sindacale è composto di un presidente, due sindaci effettivi e due supplenti.

Marco Tani
Presidente
Marco Tani
Presidente

Marco Tani, è iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti, per la circoscrizione del Tribunale di Roma dal 1984 e al Registro dei Revisori Contabili fin dalla sua istituzione.

Nel 1981 ha iniziato il proprio praticantato professionale presso un primario studio associato in Roma dedito alla cultura delle materie aziendali, in genere, e di quelle tributaria e societaria, in particolare. Nel corso degli anni ’80 ha fra l’altro maturato una conoscenza specialistica nel campo della consulenza fiscale e gestionale a favore di enti non commerciali.

È socio fondatore dello Studio Vanni Tani Ianiro (ora Studio VTI), costituito nel 1992, nel cui ambito ha continuato prevalentemente a rendere la propria consulenza a favore di società e gruppi di imprese, anche internazionali, di associazioni nazionali di categoria e di enti, pubblici e privati. Presta, inoltre, la propria consulenza direttamente a favore di organi amministrativi dello Stato.

Ricopre molteplici cariche nell’ambito di organismi di controllo, di natura sindacale e contabile, nonché di organismi di vigilanza ex D.Lgs. 231/01.

Giovanni La Croce
Sindaco Effettivo
Giovanni La Croce
Sindaco Effettivo

Giovanni La Croce è Dottore Commercialista iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti di Milano dal 1975 ed è Revisore Contabile dal 1995; è, inoltre, iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Giudice del Tribunale di Milano.

Specializzato in ristrutturazione di aziende in crisi e gestione di procedure concorsuali, ha ricoperto importanti cariche operative e non operative ed ha svolto numerose consulenze nel campo delle ristrutturazioni industriali e finanziare oltre che nell’ambito della pubblica accusa. Di seguito si ricordano le attuali cariche operative ricoperte:
curatore, per conto del Tribunale di Verbania, del fallimento di Italian Natural Energy Srl;
liquidatore giudiziale della Bembergcell SpA in liquidazione e concordato preventivo;
liquidatore di Energia Verde Srl (già SpA)
liquidatore Cooperativa Edilizia Edera Quarta Societa’ Cooperativa A Responsabilità Limitata
liquidatore Finasi Srl;
liquidatore AAT SpA;
liquidatore Finitimi Srl;
liquidatore Mazzini Srl;
liquidatore Duse Srl;
liquidatore Olona Srl;
liquidatore Baires Srl;
liquidatore Cusani Srl;
liquidatore Crocetta Srl;
liquidatore Salleh Srl;
liquidatore Freetime Srl;
liquidatore GEN.IT.IMM. Properties Srl.

È ed è stato Consigliere di Amministrazione di svariate società; di seguito si ricordano le attuali cariche: membro del Consiglio di Amministrazione di ePrice SpA.
Attualmente è anche sindaco di DEMA SpA.

È stato in costante dialogo con la maggior parte dei componenti della Commissione Trevisanato e della Commissione Rordorf. È stato Componente della Commissione CNDCEC sulla Riforma della Legge Fallimentare; ha presieduto la Commissione Procedure Concorsuali dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano da gennaio 2017 ad aprile 2018.
È stato Presidente del Gruppo di Lavoro “Continuità aziendale nei processi di risanamento” del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili da marzo 2018.

Dal 1988 è insegnante in corsi di specializzazione professionale gestiti da principali player della formazione oltre che dagli Ordini Professionali.
È relatore nei principali convegni nazionali in materia concorsuale ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche.

Si è laureato in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi nel 1974, all’età di 23 anni.

Francesca Monti
Sindaco Supplente
Francesca Monti
Sindaco Supplente

Francesca Monti è Dottore Commercialista iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano dal 1986 ed è Revisore Contabile dal 1995. Dal 1987 è, inoltre, collaboratore di giustizia.
Si è laureata in Economia e Commercio presso l’Università Bocconi nel 1983.

Ha ricoperto incarichi di Curatore in procedure concorsuali su nomina della Sezione II – Fallimentare – del Tribunale di Milano, nonché quale Esperto ex art. 2343 c.c. e Consulente Tecnico d’Ufficio su nomina della Sezione VIII – Volontaria Giurisdizione – del Tribunale di Milano.

È stata professionista delegato alla vendita su nomina del Tribunale di Milano nelle procedure esecutive immobiliari ed Amministratore e Liquidatore giudiziale sempre per nomina della Sezione Ottava Civile del Tribunale di Milano.
Per nomina del Tribunale di Bergamo è stata custode giudiziario di quote di Srl.

È Presidente del Collegio sindacale e Sindaco effettivo di società industriali, commerciali e finanziarie; è, inoltre, componente dell’Organismo di Vigilanza di alcune società.

Nel passato, è stata Sindaco effettivo di Caboto Gestioni Sim SpA; Assiprogetti SpA; Sandys Group SpA; Itaservice SpA; La Centrale Consulenza SpA; Gemofid Società Fiduciaria SpA; IntesaBci Formazione Scpa; Piergiorgio Coin Investimenti SpA; Girmi SpA; BSL SpA; Immobiliare Floranco Srl; Magazzini Generali Cariplo SpA; Centro Factoring SpA; Intesa Trust company SpA.

Carlotta Mugnai
Sindaco Effettivo
Carlotta Mugnai
Sindaco Effettivo

Carlotta Mugnai è iscritta all’Albo dei Dottori Commercialisti dal 2015 ed al Registro dei Revisori Legali dal 2016.
È Senior Tax Manager presso StudioAssociato – Consulenza legale e tributaria (parte del network KPMG) dove è entrata nel 2012.
Tra il 2011 e il 2012 ha lavorato in Accenture come business analyst nella Divisione Performance and Finance Management.

Si è laureata a pieni voti in Management (M – LS) presso l’Università Bocconi nel 2010 effettuando anche un Exchange Program presso l’IBMEC di San Paolo (Brasile). Ha, inoltre, conseguito il Master in Internazional Tax Law – LLM Program Presso la WU – Vienna University of Economics and Business nel 2017.

Cristiano Zanella
Sindaco Supplente
Cristiano Zanella
Sindaco Supplente

Cristiano Zanella è Dottore Commercialista iscritto all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Trento e Rovereto dal 2002 ed è Revisore Legale dal 2008 – Mediatore Civile e Commerciale.

Tra il 2017 e il 2019 è stato Direttore Amministrazione Finanza e Controllo di Dial Srl, società appartenente al Gruppo Aurea.
Dal 2015 al 2017 ha ricoperto il ruolo di Direttore Amministrativo di Media Alpi Pubblicità Srl (Gruppo L’Adige).
Per alcuni anni, tra il 2011 e il 2015, ha svolto consulenze in ambito controlling industriale e finanziario per svariate aziende.
Dal 2009 al 2011 ha, inoltre, ricoperto il ruolo di Director Administration & Finance presso Arrow ECS A.G., filiale italiana del gruppo multinazionale Arrow ECS, leader nel commercio di prodotti legati all’e-security.
Dal 2006 al 2009 è stato Direttore Amministrazione Finanza e Controllo di Dial Srl, società appartenente al Gruppo Dial.
Tra il 2004 e il 2005 ha ricoperto il ruolo di Responsabile amministrativo e controller di Trentuno SpA, società in seguito ceduta ad Autogrill.

Dal 2000 al 2002 è stato consulente unico dell’ATP del Trentino nei progetti europei “Nespole!” e “DIETORECS”, volti ad approfondire temi attuali di ricerca nel campo turistico applicata all’Information Technology.

Ha assunto incarichi di sindaco, liquidatore e membro del comitato di controllo di gestione in diverse società di capitali ed enti economici.

Ha conseguito una Laurea in Economia Politica presso l’Università di Trento con una tesi sperimentale in statistica epidemiologica nel 1996 ed ha frequentato per un anno accademico la Durham University (UK).